Scuola Ideale

L’impegno prioritario per includere i ragazzi parte dalla scuola e per realizzare questo progetto è necessario il coinvolgimento di personale formato mantenendo sempre un dialogo costante con le famiglie in modo da avere un confronto ampio sulla realizzazione del processo di integrazione. Integrare i bambini disabili al mondo odierno, è

Continue reading

Accoglienza

È fondamentale creare un clima favorevole non solo alla riuscita didattica ma anche e soprattutto stare bene a scuola. L’ideale sarebbe un ambiente cooperativo tra gli studenti, in cui le prestazioni del singolo vengano valutate in relazione ai precedenti risultati e non confrontate con standard esterni o con prestazioni dei

Continue reading

Includere Mai Escludere

Il Cielo di Sara intende mettere al centro dei propri obiettivi l’inclusione e l’integrazione di tutti gli alunni, non solo accogliendo le singole diversità, ma valorizzandole e utilizzandole non più come ostacoli da superare, bensì come punti di partenza su cui lavorare per la crescita del singolo individuo e dell’intero

Continue reading

STOP ESCLUSIONE

In troppe parti del mondo viene detto ad un bambino che non può giocare perché non è in grado di camminare, o che non può apprendere perché non è capace.  Ogni bambino merita l’opportunità di giocare di studiare e di crescere. I bambini con disabilità incontrano forme di esclusione che

Continue reading

BAMBINI SPECIALI

Il bambino è Speciale sempre, pertanto deve godere di tutti i diritti in egual modo al bambino normodotato. I diritti devono essere riconosciuti a tutti i bambini, senza eccezioni, senza distinzioni o discriminazioni di razza. Per speciale s’intende non comune, fuori dall’ordinario, di genere particolare ed è proprio per questo

Continue reading

UN MONDO ALL’ALTEZZA DEI SOGNI

Il progetto migliore, per me, sarebbe quello di non creare progetti. Mi spiego: un progetto “per bambini disabili” potrebbe essere rivolto esclusivamente a loro e, a rigor di ragione, ci dovrebbe essere pure un progetto “per normodotati”, che sicuramente non si chiamerà così, ma creare una categoria di persone, quali,

Continue reading

Idea Laboratorio

Cosa si potrebbe fare per aiutare i ragazzi affetti da una qualsiasi disabilità? Un quesito complesso questo, al quale non sempre riusciamo a dare una risposta immediata. Innanzitutto, bisogna farli vivere in armonia con tutte le persone che li circondano, non isolandoli, né facendoli stare in casa tutto il giorno.

Continue reading

Società poco resiliente

A chi piacerebbe vivere la propria vita in solitudine, sentendosi escluso dal resto della società e avendo come unico punto di riferimento la famiglia? A chi piacerebbe vivere ventiquattro ore su ventiquattro in un centro specializzato, lontano dai propri cari e dalla famiglia? A chi soprattutto, nonostante abbia consapevolezza della

Continue reading

“Progettare Progetti”

L’istituzione scolastica è di per sé decaduta: non è più scuola delle conoscenze, ma scuola delle competenze e delle abilità. Sebbene la scuola nasca come istituto di uguaglianza e parità, è il primo sistema a creare differenziazioni e gerarchie con uno dei metodi più antidemocratici che possano esistere: i voti

Continue reading

Il mondo Di Sara… che è anche un pò il nostro

La nostra società prevede un gran numero di classificazioni degli uomini: in base al colore della pelle, in base al loro credo politico, al loro credo religioso, in base alle loro scelte di vita. Un’altra discriminazione è quella che viene fatta tra gli individui cosiddetti “normodotati” e gli individui portatori

Continue reading