Rido per te

Ciao

Io rido per voi che non lo sapete più fare.

Rido per le miserie di un dolore immenso

Rido per l’incapacità di godere delle gioie

Rido per insegnarlo a voi

Rido delle barriere mentali

Rido perché non ho più lacrime da piangere

Rido per rabbia e per amore

Rido dei prati verdi e delle palle colorate

Rido degli abbracci e delle gioie

Rido delle favole lette

Rido delle canzoncine ascoltate

Ridete anche voi, ridete per me, mamma e papà

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Post a comment