vai al censimento

Oggetto della Pedagogia

Le istituzioni dell’educazione formale devono tener conto dei principi della pedagogia nella stesura del progetto educativo. La pedagogia è scienza in quanto costituita da un organico sistema di saperi. Il destinatario dei prodotti teorici e pratici della pedagogia è l’uomo, che è il soggetto agente e, nel contempo, anche l’oggetto primario delle pratiche educative. Egli è il destinatario di questa scienza e, pertanto, il fine di tutta la ricerca pedagogica. Il suo fine è quello di costituire modelli di intervento educativo spendibili nella pratica educativa immediata, e per far ciò la pedagogia rivisita e rielabora modelli di intervento già proposti e/o attuati, ed esamina e valuta risorse, strumenti e contesti già disponibili per progettare e attuare un intervento educativo; fatto ciò la pedagogia organizza strategicamente le sue conoscenze per individuare un possibile percorso educativo da realizzare ed elabora un progetto che sta alla base dell’intervento educativo da attuare. Lo scopo della pedagogia non starebbe nella formulazione teorica, ma nella risoluzione di problemi pratici dell’esperienza educativa. È grazie alla progettazione che la pedagogia può formulare le basi di un intervento educativo riferito però a uno specifico con testo: non si può creare un progetto educativo unico per tutti e tutto, ma la pedagogia si fa carico dell’analisi di ogni situazione problematica presentata progettandone una possibile risoluzione.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Post a comment