Per tutte le scuole è previsto il laboratorio "Letture in corso" che è finalizzato a sostenere il processo di "integrazione attiva" nel contesto sociale degli stranieri presenti sul territorio. L'inclusione nella società viene attuata attraverso la conoscenza in maniera empatica della cultura autoctona e della lingua italiana, è questo che Dillo Alla Luna intende per "integrazione attiva". "Letture in corso" intende promuovere momenti formativi specifici finalizzati a trasferire empaticamente agli stranieri sia la cultura propria del luogo in cui svolgeranno la propria vita sociale e lavorativa sia l'uso adeguato della lingua italiana; il tutto finalizzato ad una sempre più attiva integrazione degli stranieri nel tessuto sociale di riferimento, una sempre maggiore coesione e collaborazione con le persone del posto in cui lo straniero svolge la sua vita sociale e lavorativa ed una sempre minore discriminazione dello stesso.