vai al censimento

DONA “Acqua Senza Barriere”

Il progetto Acqua senza Barriere è rivolto a ragazzi che vanno dai 6 ai 14 anni che presentano varie disabilità fisiche, psichiche e sensoriali. Il progetto nasce dall’idea che la pratica del nuoto possa contribuire al benessere generale della persona disabile.Questo perchè l’acqua offre diverse stimolazioni sensoriali; facilita la gestione degli aspetti emotivi e la gestione degli aspetti comportamentali. Il progetto standard prevede un corso di due ore al giorno per due volte a settimana e il coinvolgimento di 12 bambini che frequentano la scuola primaria del territorio di Nola ed individuati in modo da favorire fasce sociali meno agiate economicamente. Con un piccolo gesto è possibile portare a termine grandi progetti. DONA!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Post a comment